fbpx
  • 030.6700152
  • Viale Libertà 39/a Bedizzole (BS) 25081

Perché è importante l’allenamento mentale

Ognuno di noi ha in sé punti di forza e punti di debolezza, che insieme formano il nostro potenziale.

Questo significa che non sei destinato a rimanere per sempre quello che sei, ma che puoi crescere e diventare il meglio di te stesso.

Devi solo esprimere le tue potenzialità e fare in modo che si realizzino al massimo, esercitandoti a conoscere la tua motivazione e a pensare in grande, oltre i tuoi limiti.

Due sforzi che richiedono tempo e, soprattutto, il giusto allenamento mentale.

 

Cos’è l’allenamento mentale nella vita di tutti i giorni

L’allenamento mentale è una pratica quotidiana che ti permetterà di abbattere finalmente i muri psicologici che ti rendono apatico e succube dei problemi.

Sono Stefano Pigolotti, e in anni di esperienza come mental coach ho messo a punto un programma di allenamento mentale che prevede 5 capacità da esercitare ogni giorno:

 

1 – Consapevolezza: parti dagli aspetti che conosci, come le tue paure e i tuoi desideri, e pensa che non ti sono “dati”, ma che dipendono dalla tua volontà di farli diventare realtà. Inizierai a scegliere contro cosa e per cosa combattere, e smetterai di vivere col pilota automatico, prigioniero di schemi che non senti tuoi.

 

2 – Perseveranza: trova in te la grinta per dar voce ai tuoi sogni e realizzarli. La perseveranza non è questione di forza di volontà, ma di obiettivi giusti per te e di motivazione che ti spinge continuamente in avanti: solo così, anche di fronte alla fatica, non arretrerai di un millimetro.

 

3 – Resilienza: l’allenamento mentale è possibile perché il cervello umano è plastico, capace di modificare la propria struttura per adattarsi a nuove situazioni; allo stesso modo, i materiali che in natura sopportano uno stress e reagiscono senza rompersi sono detti “resilienti”; di fronte agli imprevisti, ricordati che anche la tua mente ha questa capacità, e non farti spaventare.

 

4 – Selettività: reagire proattivamente alle sfide quotidiane non significa che tu sia adatto a chiunque e che chiunque sia adatto a te; rispetta le persone e non tirarti mai indietro, ma sappi anche scegliere a chi dare ascolto e in cosa investire le tue energie; se qualcuno o qualcosa rischia di ostacolare la tua crescita personale, forse è il momento di dire qualche “no”.

 

5 – Gratificazione: non aspettare la fine del tuo percorso per apprezzare le conquiste che hai fatto lungo la strada; abituati a ringraziare ogni giorno per la bellezza che c’è nella tua vita, per le gioie hai costruito e le sofferenze che hai affrontato, per i fallimenti da cui hai imparato e i traguardi che hai superato.

 

Pratica questa disciplina con costanza per sopravvivere all’aridità in cui tutti rischiamo di cadere quando non sviluppiamo la nostra forza consapevole. Alla fine scoprirai che, come sostengo nel mio manuale romanzato Il tuo destino è sbocciare, anche nel deserto si può fiorire.

 

Quali sono i vantaggi nel lavoro e nello sport

Iniziando un percorso di mental coaching, otterrai risultati evidenti e duraturi sul piano della tua crescita personale.

Se vuoi capire il perché, immaginati come un atleta che ripete gli stessi gesti ogni giorno per migliorare le proprie prestazioni e dare il massimo perfino sotto stress.

Lo sport in cui ti stai mettendo alla prova è la vita stessa, e il muscolo che sviluppi maggiormente, in questa corsa durissima ma ricca di soddisfazioni, è la mente.

Un fatto che accomuna chi pratica un allenamento mentale costante è che si riscontrano numerosi vantaggi sul lavoro e nell’attività sportiva.

Entrambi questi mondi, infatti, sono caratterizzati da una dimensione agonistica: lo spirito di squadra e la competizione si respirano tanto in ufficio quanto sulla pista di atletica.

Per avere successo in tutti e due gli ambiti, è fondamentale saper stare al gioco: esprimere il meglio della propria energia interiore, saper collaborare col resto del team, ottimizzare le prestazioni e reagire proattivamente allo stress della gara.

La mia ricetta firmata Stefano Pigolotti è stata testata da campioni e professionisti, che hanno ridisegnato il proprio atteggiamento mentale e superato brillantemente le sfide lavorative e sportive più difficili, traducendo i loro obiettivi in traguardi raggiunti.

 

Iscriviti alla newsletter

Post Your Comment